SPECIALE PATAGONIA - CILE E ARGENTINA

La "Patagonia" come non l'avete mai vista, in tutta la sua bellezza, ricchezza e varietà.

Dalla moderna Santiago alle vette eterne e mozzafiato di Torres del Paine; dall'azzurro del ghiacciaio Perito Moreno alla città più australe del mondo, Ushuaia. Terre sconfinate, paesaggi dai colori incredibili, luoghi spettacolari per un viaggio veramente indimenticabile.

PARTENZE GIORNALIERE

QUOTE INDIVIDUALI 2020 - 2021

 

In doppia In singola
Viaggio singolo -- su richiesta
Minimo 2 persone su richiesta su richiesta
Minimo 4 persone su richiesta su richiesta
Supplemento partenze dal 22/09 al 9/10 e dal 18/12 al 23/12 €--- 

 Tasse aeroportuali ed adeguamento carburante inclusi

Supplemento partenza da altre città italiane (tasse incluse) su richiesta

Quota iscrizione (include assicurazione medico/bagaglio e kit da viaggio) euro 50

Programma di viaggio

Partenza dall’Italia con volo di linea per Santiago del Cile. Pasti e pernottamento a bordo.

Arrivo a Santiago, incontro con il nostro rappresentante locale e trasferimento privato in hotel. Pomeriggio dedicato alla visita della città. Il tour inizierà con la visita al centro storico della città con sosta alla Cattedrale in stile neoclassico e al palazzo del governo “la Moneda”, sede ufficiale della zecca alla fine del XVIII secolo. Si proseguirà poi verso la zona pedonale di “paseo Ahumada”, una delle principali vie commerciali della città. Successivamente si visiterà la parte antica, attraversando il quartiere bohémien di Bellavista, uno dei più vivaci di Santiago, salendo poi sino al Cerro San Cristobal da dove si può godere di una magnifica vista panoramica della città e della Cordigliera delle Ande. Il tour avrà termine al “Graneros del Alba”, uno dei più famosi centri di artigianato locale dove si potrà anche fare qualche acquisto. Pernottamento.

Prima colazione in hotel. Giornata a disposizione da dedicare al relax, allo shopping o per effettuare escursioni facoltative. Pernottamento.

Prima colazione in hotel. In mattinata partenza con volo di linea per Punta Arenas, incontro con il nostro rappresentante locale e trasferimento privato con autista parlante spagnolo al Parco Nazionale Torres del Paine, attraversando la zona del lago Amarga, da dove si potrà ammirare la famosa cima granitica. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento.

Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita del parco e della sua natura con auto e guida privata (si ricorda di dotarsi di pranzo al sacco prima della partenza). Proteso sopra la steppa patagonica con un’altitudine media di circa 2.800 m.s.l.m., il parco è contraddistinto dalle omonime Torri, spettacolari colonne di granito che dominano il paesaggio, tra i più belli del Sud America. Queste guglie mozzafiato si affiancano alla vetta del Paine Grande (3050 m.) e ai picchi neri sedimentari conosciuti come Los Cuernos (2.200 m. a 2.600 m.). Questo complesso di vette costituisce la suggestiva iconografia patagonica che sottolinea il carattere spettacolare e quasi minaccioso di questi luoghi remoti del nostro pianeta. Ma il parco non è solo montagna. Sentieri si snodano tra i boschi di smeraldo, accanto e sopra i fiumi ruggenti, ghiacciai e laghi di un blu intenso e cangiante. Inserito nella Riserva della Biosfera dell’Unesco nel 1978, il parco è dimora del guanaco (della famiglia del lama), del nandù (famiglia dello struzzo), del condor andino, del fenicottero e di molte altre specie avicole. Tra i predatori, il puma trova in questi luoghi in suo habitat preferito. Per gli escursionisti i 181.000 ettari di parco rappresentano una destinazione senza pari. Pernottamento.

Prima colazione in hotel. In mattinata trasferimento privato con autista parlante spagnolo alla frontiera cilena/argentina, incontro con il nostro rappresentante argentino e proseguimento per la cittadina di El Calafate. Arrivo nel primo pomeriggio e sistemazione in albergo. Pernottamento.

Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla navigazione, con dei nuovissimi aliscafi, sul braccio nord del lago Argentino che ci porterà ad osservare da vicino, fino quasi a toccarli, i ghiacciai Upsala e Spegazzini, che lasceranno il turista incredulo di fronte a questo spettacolo naturale. Enormi masse di ghiaccio che galleggiano sull'acqua in una calma eterea interrotta ogni tanto da tonfi fragorosi di lastre di ghiaccio che si staccano precipitando giù nell’acqua fino a formare nuovi iceberg. La navigazione prevede la discesa a terra nella 'Base Spegazzini' dalla quale, dopo un breve sentiero di circa 300 metri, si arriverà al nuovissimo Rifugio, un incredibile punto di osservazione di tutta la baia e dei ghiacciai circostanti. Qui sarà servito il pranzo. Per godere ancora di più della fantastica e incontaminata bellezza della zona, sarà possibile tornare al punto d'imbarco attraverso il “trekking della montagna”, un sentiero boscoso di media difficoltà di circa 700 metri lungo il quale vi sono vari punti di osservazione dell’immensa natura che circonda la baia. Rientro in hotel nel pomeriggio. Pernottamento.

Importante: questa escursione viene effettuata su base regolare e con guida parlante spagnolo/inglese.

Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata all’escursione al ghiacciaio Perito Moreno.

Il Perito Moreno è l’attrattiva principale del Parco Nazionale Los Glaciares, che è formato da 13 ghiacciai che, scendendo dal campo continentale patagonico sud (una distesa di ghiaccio di circa 300 chilometri quadrati in cima alle Ande), sboccano nei laghi Viedma e Argentino. L’escursione è entusiasmante grazie alla caratteristica principale del ghiacciaio Perito Moreno: la sua accessibilità. Il fronte, infatti, di 3 km di larghezza, 70 metri d’altezza per 35 km di profondità è incredibilmente osservabile da pochi metri! Il ghiacciaio Perito Moreno è uno dei pochi al mondo ancora in leggero avanzamento, e quindi si ascoltano continuamente forti boati dovuti alle spaccature che avvengono in profondità, ed è usuale osservare direttamente grossi iceberg che si staccano fragorosamente dal suo fronte. Pranzo nel ristorante Nativos, l'unico con vista sul ghiacciaio. Si avrà inoltre la possibilità di effettuare una piccola navigazione sotto il fronte del ghiacciaio (questa mini-escursione è opzionale e va pagata direttamente in loco). Rientro in hotel nel pomeriggio. Pernottamento.

Prima colazione in hotel. Mattinata a disposizione per un po’ di relax. Nel primo pomeriggio trasferimento in aeroporto e partenza per Ushuaia, la città più australe del mondo, una porta aperta verso l’immensa e misteriosa Antartide. Situata sulla riva del Canale Beagle, è circondata da forme naturali che danno veramente l’impressione di essere arrivati alla fine del mondo. All’arrivo, incontro con il nostro rappresentante locale, trasferimento in albergo e sistemazione nelle camere riservate. Resto della giornata a disposizione. Pernottamento.

Prima colazione in hotel. Al mattino trasferimento al porto per effettuare l’escursione in navigazione sul Canal Beagle, durante la quale si possono avvistare leoni di mare, cormorani e numerose altre specie d’uccelli. Rientro ad Ushuaia e pranzo a base del tipico Asado Fueguino. Pomeriggio dedicato all’escursione al Parco Nazionale della Terra del Fuoco, luogo alle porte della città ricco di alberi deformati dal vento, di arbusti come il calafato e di diverse specie floreali. Pernottamento.

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Trelew via El Calafate. Arrivo e trasferimento a Puerto Madryn, sistemazione in hotel e pernottamento.

Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata all’escursione alla Penisola Valdes. Si parte di buon mattino per Puerto Piramides dove, chi vorrà potrà effettuare una navigazione per osservare da vicino le balene che da giugno a metà dicembre popolano numerose il golfo (la navigazione è opzionale e deve essere pagata in loco). Si prosegue quindi per Punta Delgada, dove all’hotel Faro verrà servito il pranzo e dove, passeggiando lungo il mare si potrà osservare l’unico habitat continentale di elefanti marini. Si proseguirà quindi per la Caleta Valdes, una stretta lingua di terra che separa il mare aperto da una laguna marina e sulle cui coste si riuniscono elefanti e leoni marini oltre agli immancabili pinguini che raggiungono le zone interne grazie alla bassa marea. Durante l’escursione, con un po’ di fortuna, si potranno ammirare gli animali tipici della zona come le nandues, le volpi e le martinetas, i guanacos. Pernottamento.

Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata all’escursione a Punta Tombo. Creata nel 1979, la riserva naturale di Punta Tombo costituisce un’importante riserva faunistica della provincia del Chubut. L’attrattiva maggiore della riserva è sicuramente l’immensa colonia di pinguini magellanici, una delle più grandi del mondo. Uno spettacolo di raro fascino attende il viaggiatore che qui avrà modo di camminare in mezzo a migliaia di questi animali che qui si rifugiano per la riproduzione durante l’estate australe. Pranzo in ristorante locale in corso d’escursione.

Importante: questa escursione si effettua da ottobre a circa metà aprile, nel resto dell’anno viene sostituita dalla visita di Gaiman e della Diga Ameghino. Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Buenos Aires. All’arrivo, incontro con il nostro rappresentante locale e trasferimento in hotel. Pernottamento.

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita della città. Buenos Aires è una megalopoli di tredici milioni di abitanti includendo tutta l’area metropolitana ed è anche una delle città più eleganti del Sud America. Il pittoresco quartiere italiano di La Boca è un buon posto per dare inizio alla nostra passeggiata urbana, sebbene siano rimasti in pochi gli antichi abitanti genovesi che vivono ancora in questa zona. In ogni modo si può passeggiare per la Calle il Caminito come testimonianza di uno scenario etnico-culturale lasciato ancora intatto. Tappa obbligatoria è la Plaza de Mayo, testimone d'importanti fatti della storia argentina, circondata da edifici rappresentativi, come il Cabildo, la Cattedrale e la Casa Rosada, sede della presidenza della nazione. Altri luoghi caratteristici che visiteremo e dove potremo trascorrere il nostro tempo libero sono la Recoleta, elegante quartiere dove si trovano una miriade di locali più o meno grandi oltre al celebre cimitero ed alla chiesa coloniale El Pilar, e San Telmo, uno dei quartieri più antichi nelle cui case coloniali risiedono artisti ed artigiani, ricco di caratteristiche “milongas”, luogo di ritrovo per gli appassionati del tango. Pomeriggio a disposizione. Pernottamento.

Prima colazione in hotel. Tempo a disposizione fino al trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per l’Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

Arrivo, disbrigo delle formalità doganali ed eventuale proseguimento per l’aeroporto di origine.

Date: da Settembre ad Aprile
Durata: 16 giorni/13 notti
Partenza: Giornaliera 
Quota di partecipazione da: ---
Cambio utilizzato 1 Euro = 1,11 USD
 
Scarica il programma dettagliato
RICHIEDI UN PREVENTIVO

IMPORTANTE!

Il passaporto deve avere validità di almeno 6 mesi dalla data di ingresso nel paese

ALBERGHI PREVISTI [o similari]

Santiago Hotel Fundador
Torres Del Paine Hotel Las Torres
El Calafate Hotel Calafate Parque
Buenos Aires Hotel Savoy
LA QUOTA INCLUDE
  • Il trasporto aereo con voli di linea Aerolinas Argentinas in classe economica, con partenza da Roma
  • Voli interni Santiago-Punta Arenas e Calafate-Buenos Aires con vettori locali
  • Le tasse aeroportuali prepagabili dall'Italia
  • Incremento carburante
  • Le sistemazioni negli alberghi indicati (o similari) sulla base del pernottamento e della prima colazione
  • 2 pranzi.
  • I trasferimenti e le visite su base privata e guida di lingua italiana (tranne dove diversamente indicato)
  • Assicurazione medico/bagaglio
  • Kit da viaggio: 1 zaino e 1 kway per persona, 1 libro fotografico per camera, porta documenti ed etichette bagaglio
LA QUOTA NON INCLUDE
  • Pasti non indicati nel programma di viaggio
  • Le bevande durante i pasti
  • Assicurazione annullamento
  • Mance ed extra di carattere personale
  • Tutto quanto non espressamente menzionato alla voce "la quota comprende"

TOURS SERVICE SRL - Via Salaria, 452 - 00199 Roma 

Tel. +39 06 69.90.900 / Fax +39 06 67.82.406 

Partita IVA: 01112921000 / Codice Fiscale: 02759770585

Registro Imprese di Roma N.02759770585 / Rea 414958 / Capitale Sociale Euro 100.000 i.v.

Tours Service aderisce al Fondo di Garanzia NOBIS Compagnia di Assicurazioni Spa